MicroCredito 2014 dalla Regione Puglia la terza edizione del bando

Articoli correlati

MicroCredito 2014 dalla Regione Puglia la terza edizione del bando

Share

MicroCredito 2014 dalla Regione Puglia la terza edizione del bando. In realtà era già possibile presentare le domande di finanziamento agevolato da presentare in Puglia dal 18 giugno 2013.

Con questo bando ricco di una dotazione finanziaria cospicua ( 42 milioni di euro) la Regione Puglia con l’ausilio i Puglia Sviluppo ha cercato e cerca di mettere a disposizione delle piccole imprese non commerciali i fondi spesso negati dalle banche.


In particolare le piccole imprese, attive già da almeno sei mesi, possono chiedere da 5.000 a 25.000 euro da restituire in 5 anni ( 60 mesi) con un tasso fortemente agevolato (sotto lo 0,5%) per spese relative a:

– opere murarie e assimilate

– macchinari, impianti e attrezzature varie e automezzi di tipo commerciale

– programmi informatici

– trasferimenti di tecnologia mediante acquisto di diritti di brevetto e licenze

– materie prime, semilavorati, materiali di consumo

– locazione di immobili o di affitto impianti/apparecchiature di produzione

– utenze: telefoniche, connettività, energia, acqua e riscaldamento

– premi per polizze assicurative

una prescrizione è che le spese d’investimento devono rappresentare almeno il 30% delle spese finanziate.

La valutazione consiste nell’esame di una domanda che l’aspirante beneficiario dovrà inviare, un colloquio, lo stesso dovrà essere in regola con Inps e Inail.

I tempi ad oggi sono stimabili in 60 / 90 giorni per il ricevimento delle somme.

Ovviamente le imprese che ricevono il finanziamento agevolato dalla Regione Puglia dovranno dimostrare di aver sostenuto la spesa per la quale hanno ricevuto i denari. Dal momento in cui si dispone delle somme si avranno sei mesi di tempo per completare gli investimenti e completare l’iter amministrativo, tutte le spese dovranno essere pagate con assegni o bonifici.

Articoli correlati

MiniPIA 2024 – REGIONE PUGLIA

Share

L’Avviso sostiene le Micro e Piccole imprese ed i Liberi professionisti che realizzano investimenti produttivi integrati necessariamente con programmi di innovazione, comprendenti anche progetti formativi, servizi di consulenza specialistica o

Leggi tutto