Incentivi al 40% per imprese agricole e agroalimentari

Articoli correlati

Incentivi al 40% per imprese agricole e agroalimentari

Share

Il 2014 è l’anno di nuovi incentivi a favore di imprese agricole e agroalimentari: credito d’imposta al 40%.

Obiettivo indiretto è quello di promuovere il made in Italy, la tipicità e genuinità dei prodotti consentendo una scelta mirata al risparmio e ad un acquisto ecosostenibile.

Le imprese che producono prodotti agricoli e agroalimentari possono chiedere una nuova agevolazione in forma di  credito d’imposta pari al 40% (sino ad un massimo di 50.000,00) per le spese destinate alla realizzazione e implementazione delle infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico. Gli investimenti sono da effettuare dal 2014 al 2016. I limiti delle coperture sono fissati in 500mila euro per il 2014, un milione di euro rispettivamente per il 2015 e 2016.

Lo stesso decreto 91/2014 prevede inoltre un credito d’imposta del 40% per un massimo di 400.000 euro per investimenti legati allo sviluppo di nuovi prodotti, processi, pratiche e tecnologie attuati da reti d’impresa nuove o costituite. A copertura di tale misura sono previsti 4,5 milione per l’annualità corrente e il doppio per ciascuno dei successivi due anni.

Articoli correlati

MiniPIA 2024 – REGIONE PUGLIA

Share

L’Avviso sostiene le Micro e Piccole imprese ed i Liberi professionisti che realizzano investimenti produttivi integrati necessariamente con programmi di innovazione, comprendenti anche progetti formativi, servizi di consulenza specialistica o

Leggi tutto