PIA piccole imprese

Share

Dal 10 settembre è possibile presentare domande di finanziamento a valere sul bando Pia piccole imprese 2012.

L’obiettivo principale dello strumento è quello di incentivare le piccole imprese pugliesi più dinamiche a consolidarsi, espandersi ed innovarsi.

Possono presentare domanda per le agevolazioni di cui al presente Avviso le piccole imprese, in regime di contabilità ordinaria, che alla data di invio della richiesta abbiano già approvato almeno tre bilanci, che abbiano registrato nei tre esercizi precedenti un fatturato medio non inferiore a 2,5 milioni di euro e che abbiano registrato, nei 12 mesi antecedenti la presentazione della domanda, un numero di ULA almeno pari a 15.

 

I progetti industriali possono riguardare, oltre ad investimenti in attivi materiali, investimenti in ricerca, investimenti in servizi di consulenza e investimenti per lo sviluppo dell’e-business.

Le istanze di accesso devono riguardare progetti industriali di importi complessivi delle spese e dei costi ammissibili compresi tra 1 milione e 10 milioni di euro.
Fonte Sistema Puglia

Agevolazioni Puglia has written 341 articles

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*

code

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>