Stampa
PDF

Incentivi al lavoro

.

Si è avviato da poco, un piano europeo di aiuto ai giovani in  cui Stato e Regioni si propongono di offrire ai soggetti di età compresa tra i 15-29 anni, che non lavorano ne studiano, un percorso di formazione oppure un'opportunità lavorativa.

Stampa
PDF

Zone franche urbane: il bando presentato oggi alla stampa e ai comuni

.

Uno “sconto” sulle tasse per le imprese delle aree urbane medio-piccole più colpite dalle crisi: questo il contenuto del decreto sulle Zone Franche Urbane che viene presentato oggi dall’assessore allo Sviluppo economico insieme ai sindaci e ai rappresentanti dei comuni, con i dirigenti regionali competenti e che è oggetto di un bando aperto da domani 24 aprile (fino al 12 giugno), presente sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico (www.mise.gov.it).
I fondi aiuteranno a "tagliare" Irpef, Irap, imposte comunali e contributi previdenziali per i dipendenti. Le ZFU sono state individuate all’interno dei Comuni, scelti nel 2007 in base all’Ids, l’indice di disagio socio-economico.

Stampa
PDF

Regione Puglia: 54 milioni per NIDI, creazione microimprese

.

Nidi, "Nuove Iniziative d'Impresa", incentivo della Regione Puglia, utile strumento pensato per combattere la disoccupazione con l'autoimpiego.

 

Oggi più che mai con l'assenza di opportunità di lavoro fisso e la intensa difficoltà di ricevere un prestito dalle banche la Regione Puglia con lo strumento NIDI, rende disponibile un incentivo alla creazione di microimprese, tentando con ciò di dare speranza e sollievo ad alcuni soggetti che intendono porsi in gioco e tentare l'avventura del lavoro autonomo.

Stampa
PDF

Nidi Microimpresa Puglia 2014

.

Nidi Microimpresa Regione Puglia 2014, una misura agevolativa tanto attesa. Buona la dotazione finanziaria che si attesta a 54 milioni di euro, Nidi è pensare prevalentemente per avviare una nuova impresa, per aprire partita iva.

Stampa
PDF

Nidi, ecco la nuova Microimpresa Regionale pugliese targata 2014

.

Nidi, nuove iniziative d'impresa, incentivo della Regione Puglia, più semplicemente la nuova microimpresa regionale pugliese. E' questa l'evoluzione dopo l'impossibilità di fatto da parte di Invitalia regionale di proporre, valutare e gestire nuove domande di microimpresa nazionale, ma comunque attiva e gestita direttamente da Invitalia.

Stampa
PDF

Bando Inail 2014

.

Agevolazione alle imprese per la realizzazione di interventi di salute  e sicurezza sul lavoro.Obiettivo dell’intervento: ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro in relazione ai rischi aziendali.

In Evidenza

  • Microimpresa 2014 Invitalia

    Microimpresa Invitalia , una risposta alla crisi ?

    Si confermano Microimpresa e lavoro autonomo (ex prestito d'onore) misure anticrisi ormai strutturali.

    Leggi tutto...