Bonus investimenti Mezzogiorno

Share

Bonus investimenti nel Mezzogiorno Le imprese hanno tempo fino al 31 dicembre 2023 per effettuare investimenti in macchinari utilizzando un credito di imposta del 45% per le piccole imprese, del 35% per le medie, del 25% per le grandi imprese. I massimali rimangono fissati in 3 milioni per una piccola impresa, in 10 milioni per…

Bonus investimenti beni materiali 4.0

Share

Nel corso dell’iter di approvazione parlamentare il pacchetto di incentivi ha subìto numerose modifiche e integrazioni. Tra i principali elementi di novità figurano il rifinanziamento della Nuova Sabatini, la proroga al 31 dicembre 2023 del bonus investimenti nel Mezzogiorno e lo slittamento del termine per la conclusione degli investimenti in beni materiali 4.0 prenotati entro il…

BANDO MULTIMISURA 2022 – VOUCHER PER LE IMPRESE DEL SALENTO*

Share

  E’ in arrivo un pacchetto di aiuti nella forma di voucher destinati a sostenere gli investimenti delle aziende provincia di Lecce. Nei prossimi giorni, la Camera di Commercio di Lecce, emanerà un bando per incentivare lo sviluppo e promozione del turismo, formazione lavoro, internazionalizzazione e promozione della cultura digitale per l’anno 2022. Si attendono…

Settore tessile, abbigliamento e calzaturiero

Share

L’assessore Delli Noci: “Occasione importante generata dalla collaborazione tra enti e dall’ascolto di territori, che hanno subito una grave crisi industriale”. Cos’è “Si tratta di misure fondamentali promosse da Invitalia in accordo con la Regione Puglia per la reindustrializzazione di aree che hanno subito negli anni gravi crisi industriali e che oggi potranno avere la forza…

Aiuti alle Imprese: la CCIAA di Lecce istituisce un bando

Share

L’intervento prevede la trasmissione di apposite istanze di voucher/ristoro esclusivamente in modalità telematica ed è volto ad erogare una misura di ristoro “una tantum” per fronteggiare l’incremento straordinario dei costi dell’energia e favorire l’avvio di azioni finalizzate alla riduzione della dipendenza dai mutamenti del contesto internazionale legato ai mercati energetici da parte del sistema imprenditoriale del Salento.…

transazione 4.0 Ricerca e Innovazione: tutte le opportunità

Share

Di seguito tutte le misure previste dal piano Transizione 4.0. Credito di imposta beni strumentali 4.0 (ex-iperammortamento) Beni materiali La misura è rivolta a tutte le imprese che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi di cui all’allegato A, legge n. 232/2016, destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato. Il credito di imposta è…

Investire in Puglia: coperto il 100% del valore dell’investimento

Share

Importante novità riguarda la decisione della Regione Puglia che ha legittimato il cumulo del credito di imposta sud (cd bonus sud) con tutti gli strumenti regionali di finanziamento. In Puglia, una impresa potrà godere di tre diversi incentivi cumulati: • Titolo II Capo III (o Pia) (45% a fondo perduto) • Bonus sud (15% credito…

Beni strumentali ed Industria 4.0

Share

Beni materiali 4.0 La scadenza del 31 dicembre 2022 è importante anche per l’acquisto di beni materiali definiti “4.0” La misura del credito d’imposta è fissata al 40% per gli investimenti fino a 2,5 milioni di euro, e decresce progressivamente fino al 10% per costi superiori a 10 milioni di euro, fino al tetto massimo…

Ecosostenibilità: contributo per alberghi e imprese turistiche

Share

Il Ministero del Turismo, con l’avviso pubblico “Pratiche sostenibili”, 22 giugno 2022, n. 7928/22, stanzia un milione di euro a favore delle imprese turistiche e alberghiere, per l’adozione di misure rispettose dell’ambiente. I soggetti beneficiari Possono presentare domanda di contributo i soggetti titolari di strutture turistiche ed alberghiere, esercenti attività ricettiva, a carattere imprenditoriale, alla data del 1° gennaio 2022. Inoltre alla stessa…

Rete Giovani Puglia: nuove opportunità

Share

La Regione Puglia finanzia progetti di importo massimo pari a 50.000 €, di cui fino a 30.000 € finalizzati allo start up del servizio e fino a 20.000 € destinati a sostenere il Piano locale di interventi di ciascun Centro. Le risorse a disposizione sono complessivamente pari a 3.000.000 € a valere sul Piano di Sviluppo e Coesione.…